PIAGHE CUTANEE

PIAGHE CUTANEE

L’attenzione per la cura di una ferita non deve fermarsi soltanto alla zona localizzata dalla lesione, ma va valutata anche la complessità generale dello stato clinico del paziente.
Non ci sono quindi soltanto i problemi evidenti, macroscopici della ferita ma anche quelli nascosti, invisibili agli occhi.
Per capire la causa principale della ferita, bisognerà basarsi sulla visita dello specialista che saprà Indicare gli indispensabili esami diagnostici appropriati (ecocolordoppler, arteriografia, ossimetria trans-cutanea, etc) oltre valutare la gravità attraverso la raccolta della storia clinica come pregressi episodi di ischemia distrettuale, dolore alla deambulazione, ispezione dimensionale della lesione per l’eventuale ricerca locale di microrganismi etc.
Fatto ciò, si piò riuscire ad intravedere la cura definitiva della lesione attraverso una serie di lenti che non sono quelle tradizionali della terapia locale, ma sono lenti olistiche, come la Terapia Acuscope.

results_ankle           Risultato della Terapia Acuscope dopo 8 applicazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *